Corso di qualificazione per Educatore professionale socio-pedagogico

Percorso di Studi Semestrale studiato per i Docenti delle Scuole Primarie NON IN POSSESSO della Laurea Specifica.

I docenti delle scuole primarie (nido, micronido, sezione primavera) che non in possesso di titolo di studio universitario devono entro il 2020 conseguire uno specifico titolo di studio corrispondente alla classe di laurea L-19.

L’università eCampus, da sempre attenta alle esigenze formative, ha già strutturato un percorso di alta formazione di durata semestrale che permette ai suddetti docenti non laureati  di ottenere il requisito necessario per legge.

Normativa

In Italia la figura dell’Educatore Professionale socio-pedagogico ha ottenuto di recente un riconoscimento giuridico con la legge di bilancio 2018 (commi 594-601) che stabilisce che tale qualifica è attribuita a chi consegue un diploma di laurea nella classe di Laurea L-19, Scienze dell’Educazione e della Formazione.
Nel testo normativo entrato in vigore il 1 gennaio 2018 è specificato quanto affermato nel Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n. 65 (che disciplina il sistema integrato di educazione e istruzione alla nascita fino a sei anni), cioè che, a partire dall’anno scolastico 2019/2020, per lavorare nei servizi per l’infanzia dalla nascita fino a 3 anni (nido, micronido, sezione primavera) sarà richiesto uno specifico titolo di studio corrispondente alla classe di Laurea L-19, con indirizzo specifico di Educatore nei servizi per l’infanzia.

L’Educatore Professionale (EP) che opera nei servizi socio-educativi progetta, organizza e gestisce progetti e servizi educativi e formativi in ambito socio-educativo rivolti a persone in difficoltà: minori, famiglie, tossicodipendenti, alcolisti, carcerati, disabili, pazienti psichiatrici e anziani.
L’EP lavora in équipe collaborando con altre figure professionali, promuove i gruppi e le singole persone a perseguire l’obiettivo della crescita integrale e dell’inserimento e/o reinserimento sociale definendo interventi educativi, formativi, assistenziali e socio-sanitari in rete con altre agenzie educative.

L’EP che si prepara nelle Facoltà di Scienze dell’Educazione e della Formazione può operare in una pluralità di strutture a carattere socio-educativo, educativo e formativo, culturale e ambientale.

L’Università eCampus ha istituito il Corso di Qualificazione per Educatore Professionale Socio-Pedagogico

E’ stato istituito nella Facoltà di Psicologia, presso il corso di studi in Scienze dell’educazione e della Formazione e la Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche, la I edizione del Corso di qualificazione per “Educatore professionale socio-pedagogico”, ai sensi della L. 205/2017, commi 594-601, relativo alla nuova figura dell’Educatore professionale sociopedagogico. Previo superamento degli esami previsti per ogni insegnamento e la prova finale, ai partecipanti del Corso di qualificazione verrà rilasciata la qualifica di Educatore professionale socio-pedagogico e saranno rilasciati n. 60 CFU, così come previsto dalla normativa in vigore.  L’attività di indirizzo, di organizzazione, di monitoraggio e di coordinamento generale del corso è affidata al Responsabile Scientifico del Corso, prof.sa Rossella Procaccia.

Specifiche del corso

  • Tipologia: corso di Alta Formazione per Docenti scuola Primaria non Laureati (Percorso Professionalizzante)
  • Durata: 1.500 ore
  • Crediti: 60 CFU
  • Modalità di erogazione: online con piattaforma informatica accessibile h24
  • Costo: 1200 euro
  • Iscrizioni aperte

 

Finalità, obiettivi formativi del Corso

In conformità a quanto previsto dal comma 597 della Legge 205/2017, il Corso intensivo di formazione fornisce complessivi 60 CFU (1CFU=25 ore); si pone la finalità di qualificare la figura dell’Educatore professionale socio-pedagogico e ha l’obiettivo di formare la figura professionale dell’educatore in grado di operare In Italia nei diversi contesti formali e non formali del sistema dell’istruzione, della formazione e dell’educazione.

L’Università potrà valutare eventuali richieste di riconoscimento crediti acquisiti con il Corso, a chi intenda iscriversi al Corso di Laurea in Scienze dell’educazione e della formazione.

Titolo conseguibile / attestato di frequenza

A conclusione del corso i partecipanti che avranno superato con profitto tutte le prove previste, riceveranno l’attestato di frequenza del corso di qualificazione per  “Educatore professionale socio-pedagogico”.

 

Ordinamento del Corso

Si riporta di seguito l’articolazione del corso, gli insegnamenti previsti e il numero di crediti assegnati a ciascun insegnamento (l’offerta formativa potrà essere adeguata ad eventuali nuove disposizioni normative):

ssd Insegnamento CFU Contenuti
M-PED/01 DISCIPLINE PEDAGOGICHE 30
M-PED/01 PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE 6 Connotazione assiologica ed ontologica della pedagogia generale e sociale; tecniche e strumenti degli interventi di pedagogia generale nei contesti educativi; l’educazione permanente
M-PED/01 IL RUOLO DELLA FORMAZIONE PER UNA SOCIETA’ DELLA CONOSCENZA E DELLA SOLIDARIETA’ 6 Educazione, istruzione, formazione; conoscere è imparare; Pedagogia e impegno sociale; parole chiave della pedagogia; lessico pedagogico
M-PED/02 STORIA DELLA PEDAGOGIA SPECIALE 6 Le origini della pedagogia speciale, linee evolutive; le classificazioni, gli orientamenti metodologici
M-PED/03  PEDAGOGIA DELL’INTERVENTO EDUCATIVO SPECIALE 6 La progettazione pedagogica per la persona con disabilità; approccio all’intervento e tecniche psicoeducative di base;  progettazione e intervento per la persona con disabilità nella scuola e nel lavoro
M-PED/04 PROGETTAZIONE E VALUTAZIONE DEI PERCORSI EDUCATIVI 6 Le fasi di progettazione di un percorso formativo, i contesti degli interventi formativi e i destinatari della formazione, gli approcci e i modelli di progettazione di interventi educativi e formativi in funzione dei destinatari, le fasi di progettazione di un processo valutativo, gli elementi chiave della docimologia
M-PSI/07 DISCIPLINE PSICOLOGICHE / SOCIOLOGICHE 24
M-PSI/01 INTERVENTI PSICOLOGICI PER L’EDUCAZIONE 9 La psicologia clinica nei contesti educativi e assistenziali; Interventi educativi in comunità, con gli anziani, a scuola con bambini e con adolescenti e nell’ambito della formazione; la promozione del benessere; l’osservazione nei contesti educativi; la progettazione nel sociale
M-PSI/07 DINAMICHE RELAZIONALI E RISCHIO EVOLUTIVO 9 Le competenze genitoriali nelle situazioni tipiche e atipiche di sviluppo; fattori di rischio e di protezione nei casi di maltrattamento e abuso all’infanzia; la famiglia  nei casi di malattia fisica e/o psichica del bambino e/o del genitore; interventi in caso di rischio evolutivo
SPS-07 SOCIOLOGIA GENERALE E DEI PROCESSI CULTURALI 6 La sociologia: introduzione; fare sociologia; le origini della sociologia; la ricerca; i sistemi sociali; la cultura; cultura e culture; i processi culturali
PROJECT WORK / PROVA FINALE 6 La prova finale di natura pratico-sperimentale sarà discusso nel colloquio finale.

Non sono previste convalide o riconoscimenti di attività formative relative a precedenti carriere accademiche o di corsi professionali.

 

Modalità di svolgimento del Corso

Le attività didattiche del corso vengono erogate per l’80 % in modalità e-learning e per  il 20% tramite lezioni in presenza.

Le attività in presenza si terranno presso le sedi dell’Università E-Campus in tempi e modalità che verranno indicati successivamente. Non è previsto l’obbligo di frequenza.

Ogni insegnamento si concluderà con una prova di valutazione idoneativa. Saranno ammessi alla prova finale i corsisti che avranno ottenuto l’idoneità in ogni insegnamento previsto. La prova finale consisterà nella realizzazione e successiva discussione di un elaborato al quale verrà dato  una valutazione di idoneità.

Il corso è articolato in 1500 ore di apprendimento ed avrà una durata non inferiore a 6 mesi.

 

Requisiti di accesso al Corso

Ai sensi della L. 205/2017, comma 597, possono accedere al Corso tutti i soggetti in possesso, alla data del 01.01.2018, di uno dei seguenti requisiti:

  1. a) inquadramento nei ruoli delle amministrazioni pubbliche a seguito del superamento di un pubblico concorso relativo al profilo di educatore;
  2. b) svolgimento dell’attività di educatore per non meno di tre anni, anche non continuativi, da dimostrare mediante dichiarazione del datore di lavoro o con autocertificazione dell’interessato, ai sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445;
  3. c) diploma rilasciato entro l’anno scolastico 2001/2002 da un istituto magistrale o da una scuola magistrale.

Non sono previste incompatibilità con altri percorsi di studio.

 

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione al Corso è fissata in €. 1.200,00.

L’importo dovrà essere versato all’atto di immatricolazione al Corso.